Un autodidatta di successo

    Tarabella Paolo,

    versiliese, pittore spontaneo, dagli accenti propri, con immagini ispirate al paesaggio ossolano e della Versilia, sua terra d’origine, ferma sulle tele le atmosfere reali della natura, con un verismo interpretato dalle impressioni del suo animo, ispirato per innata sensibilità all’essenza poetica della vita.

    Lo storico dell’arte , l’ossolano Dario Gnemmi, in un’ampia presentazione della sua opera scrive che  “la produzione pittorica di Paolo Tarabella è il dato che mi ha sempre stupito del suo fare pittura. Mi sembra che vada colto nell’essenzialità semplice del linguaggio che si intesse impercettibilmente con il definirsi della forma in cui i due elementi, emozione cromatica e struttura formale, sono in pieno equilibrio, naturalmente in una dimensione personale e di piena soggettività”.

     Molti visitatori alle sue mostre lo elogiano per il suo naturalismo e lo splendore vedutistico delle composizioni, altri per certe sue elaborazioni simboliche, in una visione di più ricercata analisi.

    La sua scelta dei colori è curata e ogni dipinto racchiude un piccolo mondo definito, quasi un’isola emersa dal profondo che rivela le sensazioni dell’autore, le sue emozioni nell’abbandono di un incantevole momento creativo, in cui le sue idilliache atmosfere, lo distolgono e ci distolgono, per un attimo, dalla frenetica esistenza quotidiana.

    Oltre ai quadri con panorami montani, scorci lacustri e alle visioni carducciane, propone al pubblico anche piacevoli sculture, risolte con plasticità di forme, incastri di volumi ed essenzialità lineare di profili.

    Giuseppe Possa

    (Critico d’arte opera e lavora alla Giorgio Mondadori di Milano)

    CONTATTI

    Paolo Tarabella
    Mobile: +39 3496683536
    C.F: TRBPLA40S09G628E

    INDIRIZZO

    Via Scapaccino, 14
    28845 – Domodossola
    Privacy policy
    Residenza estiva
    Via Bonuccelli, 175
    55047 – Corvaia – Seravezza
    © 2017 Paolo Tarabella Pittore. Tutti i diritti sono riservati